05/08/2014
Il mutuo immobiliare e l'assicurazione
Quasi sempre la Banca impone, concedendo un mutuo immobiliare, la stipula di un contratto di assicurazione; questo tutela la Banca (ma anche il risparmiatore) contro i rischi che l’immobile venga distrutto da un incendio (il che fa venir meno il bene che garantisce l’ Istituto Bancario), ma anche contro la possibilità che il mutuatario passi a miglior vita ( e in questo caso la Compagnia assicuratrice copre il debito al posto del mutuatario, e in tal modo gli eredi, magari minorenni, non si troveranno in mezzo ai guai).
L’ importante però in questo caso è vederci chiaro. Anzitutto il cliente non è obbligato a scegliere l’ Assicurazione proposta dalla Banca e può rivolgersi ad altra compagnia; e in secondo luogo si deve sapere che se il risparmiatore estingue il mutuo, altrettanto viene messo in nulla il contratto assicurativo.